Le parole sono strane, ma l’attività è semplicissima e chiunque abbia un cane l’ha provata senza saperlo: l’attività all’aria aperta con il proprio quadrupede, da sempre, diverte e coinvolge i padroni bipedi…
Noi l’abbiamo provata in diretta, a Borno, Grazie all’AIM che ci ha invitato al suo primo appuntamento del circuito.
La gara si è svolta presso l’Adventure Land, e ha coinvolto cani e conduttori da tutt’Italia, con mezzi, anche abbastanza inusuali. Questo viene chiamato Carrello, anche se sembra una biga moderna.

La categoria dogscooter ha avuto tre partecipanti, uno con un mezzo autoprodotto, uno con uno scooter Gravity ed uno con uno scooter Kostka.

L’evento si è svolto in un week-end di sole, e anche i “più piccoli” se la sono goduta.

Chi ha avuto l’occasione di provare lo scooter, non è rimasto deluso. Chi non ha potuto provarlo, si è consolato altrimenti…

Una volta a casa, tutti i mezzi si sono messi a riposo…Come mai?

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com