Avete in mente un’impresa memorabile con la vostra footbike?

Ne avete già realizzata una?

Ditecelo!

Vi daremo uno spazio, racconteremo la vostra avventura e vi faremo sognare con quelle già realizzate da altri.

ANNO 2016

Quest’estate la footbike ha ispirato due giovani viaggiatori solitari che hanno realizzato due imprese memorabili:

Il giro d’Irlanda, a cura di Roberto Cassa, è raccontato magistralmente dalle sue foto e dai suoi commenti sulla sua pagina SenzaConfini.

Il giro dei Balcani, partendo da Follonica e ritorno, senza soldi e senza bagaglio, è invece ciò che ha fatto Alessio Mida, trovate i suoi appunti di viaggio sulla sua pagina Girovagando.

C’è poi un signore che già dall’anno scorso aveva intenzione di farsi un giretto in footbike e che, zitto zitto, quest’anno si è sparato 640km in una decina di giorni, girando a zonzo per la Toscana. Mica male per essere un neofita! Le sue foto qui

 

Una nuova avventura della Trottineuse:

A simple life tour: giro d’Europa in footbike. Più di 22.000km, sulle ciclabili che attraversano molte nazioni (EV1, EV8, EV6, EV11, EV10 e EV12). Il tutto per beneficenza, a favore di Bande de Sauvages.

trotti

 

E dalla Spagna, The Footbiker

tarifa-cap-de-creus-fernando-zendrera-desafio-patinete-690x282

 

Dall’Olanda alle Marche – 1700km per una buona causa. Acquistare giocattoli per i bambini olandesi bisognosi

Steppen voor de Speelgoedbank

 

La Trottineuse – una spinta per migliorare le cose. Da Nantes a Budapest in solitaria – 2700km

la trottineuse