I cani in generale amano correre, i cani nordici in particolare, e soprattutto sulla neve, ma il problema è che non si può usare la slitta tutto l’anno, per questo esiste un’ alternativa su ruote.

Si chiama monopattino sportivo, e per questo tipo di utilizzo è stato addirittura coniato un nuovo nome: mushing-scooter. Questo mezzo, viene utilizzato con uno o due cani, come la bicicletta, mentre il carrello o il quad, vengono utilizzati da chi ha mute di cani numerose.

Prediamo in considerazione i prodotti proposti dai marchi che conosciamo e li mettiamo a confronto, evidenziando i punti di forza e quelli di debolezza di ciascuno di essi.

La scelta del mezzo deve avvenire in base alle proprie capacità fisiche, alla taglia del cane e al tipo di utilizzo che se ne vuole fare. E’ importante chiedere un parere preventivo al veterinario, per stabilire se il cane è idoneo a questa attività sportiva, considerando la sua età e le sue condizioni di salute; per cominciare, sarebbe indicato rivolgersi ai centri cinofili specializzati, in cui apprendere la tecnica di base e dove fare pratica.

Questa valutazione non è esaustiva ed è frutto della nostra esperienza, è suscettibile di modifica man mano che si aggiungeranno nuovi prodotti, specifici per questo tipo di utilizzo.

KOSTKA

Produttore ceco, molto noto, ha una gamma completa di prodotti ed offre qualità e allestimenti di alta gamma. Ha anche una linea dedicata al mushing, sviluppata con l’aiuto di mushers professionisti.

Pro:

  • Pedana ampia
  • Ottima qualità delle componentistiche
  • Design esteticamente molto accattivante
  • Attacco antenna e materiale mushing già incluso
  • Ottima scorrevolezza, anche senza il cane
  • Possibilità di scelta tra versioni ammortizzate e versioni rigide

Contro :

  • Nelle versioni a forcella rigida, la pedana è bassa e il contatto con il suolo è inevitabile
  • Alcuni modelli non sono sempre disponibili

kostka

KICKBIKE

I modelli Kickbike sono spesso impiegati nelle competizioni, la gamma è completa e ci sono configurazioni adatte per ogni tipo di terreno.

Diretto concorrente di Kostka, ha telai in alluminio (serie MAX), leggeri e con doppia altezza della ruota posteriore.

Il modello CROSS MAX è specificamente dedicato al mushing, ma ora è affiancato anche da 29er e dal CROSS FAT MAX.

Pro:

  • Leggerezza (circa 10kg)
  • Telaio tecnico – tra i migliori in commercio
  • Componenti derivati dal MTB, quindi facilmente reperibili
  • 3 Configurazioni possibili, che si adattano alle esigenze della maggior parte degli utilizzatori
  • Innovazione con i modelli 29er e FAT, adatti anche ai terreni più accidentati

Contro:

  • Prezzi abbastanza elevati
  • Componenti non eccezionali, nelle versioni base
  • Pedana stretta e corta
  • Accessori mushing optional, da acquistare a parte

kickbike

 

GRAVITY SCOOTERS

Per noi Gravity è il marchio di riferimento per il monopattino da mushing.

I primi modelli introdotti erano dedicati alle discese DH e ai percorsi in montagna, il mushing è arrivato di conseguenza.

Pro:

  • Qualità eccezionale
  • Pedana ampia e lunga
  • Geometria essenziale
  • Stabilità e “peso”, fondamentali per il principiante
  • Prezzi accessibili, nelle versoni base
  • Modelli dedicati ai bambini
  • Adatti anche per mute e per cani di grossa taglia

Contro:

  • Peso: i mezzi partono da 14,5kg
  • Inferiore maneggevolezza, soprattutto in curva
  • Alcuni componenti hanno qualità nella norma, migliorabile (forcella, asse ruota posteriore)

gravity

MASCOOT

Un marchio che è arrivato recentemente sul mercato, particolare per la sua geometria ad assetto variabile. Presenta un’unica configurazione con ruote da 20”, personalizzabile negli allestimenti, a seconda dell’utilizzo che se ne vuole fare.

Pro:

  • Maneggevole, dal momento che ha ruote di diametro inferiore agli altri marchi
  • Stabile grazie al peso e al manubrio BMX
  • Molto accattivante per la forma e per la possibilità di variare l’altezza della pedana da 2 a 12 cm, in modo semplice

Contro:

  • Pedana capiente, ma curva, difficile trovare la posizione a bordo
  • Freni a disco di qualità non eccelsa (AVID)

mascoot

CRUSSIS

Per il mushing, il modello indicato è il CROSS, ammortizzato, con controllo della forcella al manubrio.

Pro:

  • Scorrevole e stabile, di peso adeguato ma non eccessivo
  • Buona la soluzione del controllo della forcella al manubrio
  • Ottimi freni

Contro:

  • La pedana è piena e rischia di diventare scivolosa nel fango
  • La forcella è molto chiusa, la posizione a bordo è praticamente eretta
  • Non è ancora disponibile un’antenna dedicata

Che tipo di musher sono?

Sono un esperto che vuole competere con i propri cani:

  • Kickbike 29er
  • Kostka Mushing Racer

Sono esperto, ma voglio un mezzo poliedrico:

  • Kickbike FAT Max
  • Kostka Mushing +
  • Kostka Mushing Max
  • Crussis CROSS

Voglio allenare un numero di cani superiore a 2:

  • Gravity M10 TRAIL
  • Gravity Mushing Pro

Voglio un monopattino facile da spostare:

  • Kostka HILL Dog Max
  • MASCOOT Fold

Sono un principiante:

  • Gravity M10
  • Kostka Tour DOG Max
  • Kostka Hill DOG Max

Infine, qualche raccomandazione:

  • Acquistate i monopattini sportivi da rivenditori autorizzati, spiegando bene al negoziante quali sono le vostre esigenze.
    Se acquistate monopattini usati, accertatevi che le condizioni del telaio e delle componenti importanti (freni e ruote) siano a posto.
  • Diffidate dai modelli fai-da-te: sebbene la geometria dello scooter sembri semplice, non è così facile costruire un monopattino sicuro e il rischio è che vi facciate male voi o i vostri cani.
  • Il mushing su terra, è uno sport che implica dei rischi, sia perché utilizza dei mezzi particolari (bici, monopattini o carrelli), sia perché coinvolge i cani.
  • Se siete dei neofiti, rivolgetevi ai centri specializzati, o aggregatevi a  gruppi sportivi che già praticano questa disciplina, per avere consigli e per apprendere in sicurezza come  gestire il mezzo e il cane.
  • Indossate il casco!